Alessandro Grossi

alessandro-grossiFormazione:

Alessandro Grossi nasce a Giaveno (TO) nel 1978 e inizia lo studio delle tecniche chitarristiche a Como all’età di dodici anni.

Sotto la guida di Beppe Pini impara i primi rudimenti della musica, passando dal rock al blues e in seguito seguendo delle lezioni private di teoria e solfeggio con il Maestro Ivano Tagliabue e suona nella sua big band per circa tre anni.

Frequenta per due anni i corsi di jazz presso la “Civica di Milano” seguendo le lezioni di chitarra con Riccardo Bianchi e di armonia e arrangiamento con Gabriele Comeglio proseguendo poi al “Conservatorio G.Verdi” conseguendo la laurea Jazz con tesi su John Scofield.

In Conservatorio oltre a seguire le lezioni di chitarra con Roberto Cecchetto, frequenta i corsi di pianoforte, arrangiamento, armonia, teoria dell’improvvisazione e molte altre materie che hanno contribuito alla sua formazione, con insegnanti del calibro di Antonio Zambrini, Marco Micheli, Alberto Mandarini, Claudio Allifranchini, Riccardo Luppi e Carla Magnan.

Ha seguito nel corso di questi anni varie Masterclass con strumentisti come: Sandro Gibellini, Heiner Franz, Louis Stewart, Andrea Dulbecco, Stefano Battaglia, Bebo Ferra, Tommaso Lama, Pat Metheny, Stef Burns e altri ancora.

Nonostante la sua preparazione sia Jazzistica, naturale è la sua inclinazione al Rock, Blues e Funky, stili che nel corso degli anni ha approfondito negli studi e nelle esperienze che lo hanno portato ad esibirsi in vari ensemble in Italia e all’estero fino ad esibirsi sui palchi di locali come il “Cutting Room” e il “Bitter End” di New York facendo da spalla a musicisti come Julio Fernandez (Spyro Gyra) e Ritchie Cannata (Billy Joel).

Collabora stabilmente con Alberto Citterio, Filippo Casati, Mario Preda, Marco Porritiello, Antonio Cervellino, Lorenzo Coppa, Raffaele Romano, Luca Grasso, Celeste Castelnuovo, Hernan Brando, Claudia d’Ulisse, Roberto Panzeri, Luca Schiavo, Tullio Ricci, Pierluigi Salvadeo ed altri e con cantautori emergenti come Alessandro Diliberto e Giuseppe Livecchi.

Insegna chitarra moderna e armonia affrontando con gli allievi  le classiche strutture della musica rock, blues, funky e jazz, passando dai vari stilemi e approcci improvvisativi applicati dai più importanti musicisti del mondo.

© 2015 Scuolamondomusica. Tutti i diritti riservati.